San Giovanni del Prugneto



La chiesa di San Giovanni Battista del Prugneto sorge su di una zona collinare ricca di vegetazione, tra cui svetta l'alto campanile, con cuspide piramidale ed altre quattro piccole piramidi agli angoli.


La chiesa sostituì, nel XVIII secolo, quella molto più antica di San Giovanni Vecchio. Sulla facciata, all'interno del timpano triangolare, è presente una piccola edicola con una maiolica raffigurante San Giovanni Battista.


All'interno si trovano tre dipinti, della fine del XVI secolo, che rappresentano l'Ultima Cena, San Giorgio e il Drago e il Martirio di San Bartolomeo, ed uno più recente, attribuito all'Appiani, che ritrae San Giovanni Battista. L'arredo della chiesa è arricchito da un bellissimo organo settecentesco.


Torna alla pagina iniziale dell'itinerario La tomba etrusca del faggeto