Valcaprara



L'insediamento di Valcaprara, denominato in origine Villa Vallis Caprarie, si trova tra le colline a nord di Perugia, poco distante dalla valle del Tevere. Esso risale al XII secolo.


Fu fortificato tra la fine del 1300 e l'inizio del 1400. Nel 1480, la comunità di Valcaprara ottenne da Perugia un contributo di 27 fiorini per ristrutturare le mura ed il cassero del castello. Nel XIX secolo Valcaprara era ancora in buone condizioni, con buona torre, porta di ferro e ponte levatoio. Nel XX secolo vi aveva sede anche una scuola. Oggi è proprietà privata ed in fase di ristrutturazione.


Torna alla pagina iniziale dell'itinerario Montelabate e i suoi castelli